Biografia

 

 

 

 

 

 

 

 

Matteo Zetti è nato a Firenze il 24 settembre 1986. Compositore e musicista, si dedica principalmente alla composizione di musica classica contemporanea e sperimentale. Da sempre affascinato dalla musica leggera studia canto, musica elettronica e chitarra. Compositore di colonne sonore, di musica per pubblicità, per spettacoli teatrali, per concerti ed eventi di vario tipo  e di musica leggera (pop, rock, techno, elettronica). Insegna Antropologia della Musica al triennio di composizione, Composizione creativa presso la Scuola di Musica di Fiesole e Psicoacustica l triennio di Musica Applicata presso la CAMU – Casa della Musica di Arezzo. ed è collaboratore alla cattedra di composizione del Maestro Andrea Portera del quale è stato anche studente. Attivo presso il dipartimento di musica contemporanea della Scuola di Musica di Fiesole come compositore e organizzatore di eventi.

Si laurea in scienze e tecniche psicologiche presso l’Università degli studi di Firenze per poi specializzarsi in Psicobiologia presso l’Università di Scienze della Salute Psicologiche e Sociali. Studia Musicoterapia, Naturopatia e Fitoterapia di Bach. Tale inclinazione verso il settore psicologico influenza tutta la sua produzione musicale tanto da dedicare gran parte delle proprie opere all’unione tra musica e pensiero umano. Dal 2013 è il responsabile dei percorsi formativi Artistico – Terapeutici presso l’associazione culturale Fibrarte di Firenze. Tiene percorsi di Musicoterapia nelle scuole primarie e d’infanzia. Da Gennaio 2017 partecipa al progetto IN – ORCHESTRA, Orchestra Sinfonica Inclusiva della Toscana, finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito delle attività di Erasmus+, e vede la Scuola di musica di Fiesole collaborare con la Fondazione Spazio Reale e con partner europei di grande rilievo, mentre il contributo metodologico operativo è della Fondazione Sequeri Esagramma. Da Marzo 2018 è docente del corso speciale di Musicoterapia presso l’Accademia Musicale della Versilia, Yamaha Music School.

Ha seguito varie Masterclass di Alto Perfezionamento tenute da famosi compositori come Fabio Vacchi e Andrea Portera con il quale tutt’oggi studia e si perfeziona.

Le sue musiche vengono eseguite in diverse parti d’Europa, riscuotendo numerosi consensi.
Le sue partiture vengono pubblicate dalla Casa Editrice “Sconfinarte” di Milano.

Nel Novembre 2015 ha depositato un brevetto di design per strumenti musicali specifici per la propedeutica musicale e la musicoterapia.

Da Maggio 2018 è responsabile della rubrica “Fatti Di Note” pubblicata da TGmusic.it, inserto musicale di TGregione.it.

Da Gennaio 2019 frequenta il Master per Esperto in Musicoterapia Orchestrale ed Educazione Orchestrale Inclusiva a Metodo Esagramma.